QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Paspardo, a Giacomo Tiraboschi la cittadinanza onoraria

domenica, 13 agosto 2017

Paspardo – Giacomo Tiraboschi, ideatore del programma “Melaverde” su Canale 5 è cittadino onorario di Paspardo. Alla presenza del sindaco Fabio De Pedro, degli amministratori locali, di rappresentanti delle associazioni, in particolare del gruppo Alpini, è stata conferita la cittadinanza onoraria a Giacono Tiraboschi, nato a Parre 57 anni fa e residente a Marone.Paspardo 20

Il sindaco De Pedro ha illustrato la motivazione che ha spinto l’Amministrazione comunale a conferire l’onorificenza a Tiraboschi: “E’ figlio della terra, quella fatta di sacrifici e sudore, la rispetta, la ama e la racconta, amico dei suoi abitanti, dei loro usi e costumi e delle loro tradizioni. Ha raccontato Paspardo come nessuno mai, ha evidenziato il valore dell’alpinità facendolo scoprire all’Italia intera. Il suo lavoro, la sua generosità, sono la migliore testimonianza dell’amore condiviso per il nostro piccolo grande territorio”.

Paspardo 10

Giacomo Tiraboschi ha creato uno dei programmi più longevi del piccolo schermo. La sua maestra è la natura che gli ha insegnato a distinguere i colori delle foglie e i profumi delle stagioni.  Nel 1995 Tiraboschi iniziò a lavorare al programma, la prima puntata andò in onda nel settembre del 1998 e in questi lustri ha raccontato i territori e i suoi prodotti.

Ha già dedicato due trasmissioni a Paspardo e in autunno tornerà nel paese camuno per girare uno speciale sulle malghe Zumella.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136