QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ottobre rosa 2016: anche in Valle Camonica mese per la prevenzione del tumore al seno

giovedì, 22 settembre 2016

Edolo – Anche quest’anno l’ASST della Valcamonica, in collaborazione con l’ATS della Montagna e l’ANDOS di Vallecamonica-Sebino, aderisce al mese internazionale di prevenzione del tumore al seno.stradoni acciaro palaoro de berti dirigenti asst valle camonica ospedali sanità

Considerando che la promozione di stili di vita rimane ad oggi la strategia più efficace che consente di evitare alcune neoplasie e migliorare lo stato di salute, l’attività di prevenzione costituisce senz’altro l’ambito imprescindibile per le organizzazioni sanitarie, impegnate da tempo a promuovere iniziative concrete in materia.

Infatti annualmente vengono eseguite più di 5.000 mammografie in prevenzione con invito personale del Centro Screening Oncologico. Inoltre le donne dai 45 ai 49 anni possono comunque chiedere al loro medico di base di prescrivere una mammografia di prevenzione gratuita.

In occasione dell’Ottobre Rosa 2016, l’ASST ha scelto di dedicare l’iniziativa alle donne dai 30 ai 44 anni e dai 70 anni in poi, in fascia d’età diversa da quella prevista per lo screening organizzato.

Nell’arco di tutto il mese di ottobre verranno eseguite visite gratuite (visita senologica, ecografia o mammografia) che i medici specialisti, senologo o radiologo, riterranno più idonee per ogni fascia di età.

MODALITA DI ACCESSO
Le prestazioni previste (visite senologiche, mammografie ed ecografie ) sono offerte in numero limitato. Avranno la priorità le donne residenti sul territorio dell’ASST che hanno già avuto casi di tumore in famiglia o tra parenti diretti, escludendo coloro che hanno aderito all’iniziativa lo scorso anno.

Le donne potranno aderire alle iniziative di cui sopra telefonando allo 0364/329.228 dalle ore 08,30 alle 13,00 dal 26 Settembre 2016 fino al 7 Ottobre 2016 (escluso sabato e domenica).

Si segnala che al call center dedicato risponderanno operatori sanitari che oltre a fissare l’appuntamento, effettueranno una rilevazione degli stili di vita e offriranno consigli relativi alla prevenzione del tumore del seno.

Questa attività di prevenzione ha come filo conduttore il diffondere la cultura della prevenzione; non si tratta quindi di un’iniziativa isolata, ma si inserisce nella costante attività che ASST e ATS compiono nel corso dell’anno.

L’offerta di prestazioni gratuite si inserisce in un programma di eventi di sensibilizzazione sulla prevenzione del tumore al seno che verranno proposte dall’ATS della Montagna e dall’ANDOS di Vallecamonica-Sebino in collaborazione con altre Associazioni per tutto il mese di ottobre, di cui a breve ne sarà data massima diffusione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136