QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ossimo, auto travolge ciclista sulla strada provinciale: 51enne in fin di vita. Automobilista provoca secondo incidente: beccato

sabato, 23 maggio 2015

Ossimo – Grave incidente poco dopo mezzogiorno sulla strada provinciale 5. Un automobilista, residente in zona, ha travolto un ciclista di 51 anni di Ono San Pietro che stava percorrendo la Provinciale. Il ciclista ha riportato gravissime ferite.

Sul posto sono giunte l’ambulanza di base, l’automedica e l’elisoccorso da Brescia con l’equipe medica che ha prestato soccorso al 51enne,  Michele Murachelli, trasportato con l’elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia. L’uomo in sella alla bici stava salendo da Malegno verso Borno: il ciclista era in arresto cardiaco quando è intervenuto il personale medico, ora è in terapia intensiva. Sul posto anche gli agenti della Polizia Stradale di Darfo Boario per i rilievi del sinistro. Sono in corso accertamenti degli agenti.

Nel tentativo di fuggire l’automobilista ha provocato un secondo incidente, con feriti. Lo scontro frontale con un’Audi, a bordo della quale viaggiava una famiglia: feriti madre, padre e bimba di un anno e mezzo.

E’ sceso e si è recato, dalle prime informazioni perché sotto shock ma secondo una ricostruzione più plausibilmente per le cure mediche perché ferito, in un’abitazione nelle vicinanze. E’ stato individuato dalla polizia. Ferito, è stato portato in ospedale: rischia la denuncia per fuga dopo incidente.

Elisoccorso incidente


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136