QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ono San Pietro: campagna antiviolenza e di aiuto alle donne dell’associazione “Dieci”

martedì, 26 aprile 2016

Ono San Pietro – “Esci dal silenzio, chiama”, è la nuova campagna informativa promossa dall’Associazione “Dieci”, costituita nel 2015 da Erica Patti, l’ex moglie di Pasquale Iacovone il padre che ha ucciso i suoi due figli a Ono San Pietro (Brescia). L’associazione, vede tra i responsabili anche Omar, fratello di Erica, ed ha come obiettivo aiutare le donne vittime di violenza.

erika patti 1

La campagna informativa “Esci dal silenzio, chiama”, coinvolge i paesi della Valle Camonica e nei centri di aggregazione così come nei presidi sanitari, sono stati distribuiti dei materiali che contengono una serie di informazioni per attivare la rete dei servizi del territorio a protezione delle donne in difficoltà e per segnalare i centri antiviolenza in Valle.

Il vademecum  per la campagna informativa è stato scritto in quattro lingue (italiano, inglese, francese e arabo) e diffuso in ambulatori, uffici pubblici e luoghi di incontro. Sono contenuti consigli molto semplici e immediati, come chiamare il 112 in caso di emergenza oppure il 1522, il numero antiviolenza e stalking sempre attivo, e riportano indirizzi e recapiti della Casa delle Donne di Darfo (che si trova in via Barbolini 4 0364.536632) e di Brescia (via San Faustino 38 030.2400636), che offre prima accoglienza, colloqui individuali, percorsi di sostegno, consulenza psicologica e legale.

Vengono inoltre indicati tre consultori familiari, Breno, Edolo e Darfo, con l’opportunità di avere colloqui con personale specializzato, e il Servizio sociale comunale che garantisce la presenza dell’assistente sociale in ogni Comune (0364.22693).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136