QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Omicidio di Niardo/7: veglia funebre in ricordo di Gloria Trematerra, uccisa dal marito. Oggi i funerali

mercoledì, 22 aprile 2015

Niadro – In tanti si sono riuniti a Niardo (Brescia), provenienti da ogni angolo della Valle Camonica, in particolare da Breno dove Gloria Trematerra, la donna uccisa con sette coltellate venerdì sera dal marito Tullio Lanfranchi, insegnava Inglese al liceo, per la veglia funebre.

Una serata particolare dove insegnanti e studenti del liceo di Breno hanno ricordato Gloria Trematerra. Alle 19.30 si sono ritrovati nella piazza del paesino camuno e hanno raggiunto la chiesa di Santa Maria degli Angeli Custodi dove è allestita la camera ardente. Un migliaio di persone si sono ritrovate in piazza e molte donne hanno calzato le scarpette rosse in segno di solidarietà e contro la violenza delle donne. I vertici del liceo Golgi hanno invitato tutti, studenNiardo fiaccolatati, docenti e collaboratori scolastici a partecipare alla veglia e alla serata in ricordo di Gloria Trematerra.

Intanto nel pomeriggio – con inizio alle 15 – a Niardo si terranno le esequie di Gloria Trematerra: saranno presenti i familiari, il figlio Francesco e la figlia Alice, quindi la mamma Rosa, papà Francesco, le sorelle Maria e Silvana e il nipote Cosimo.Inoltre un momento particolare sarà il messaggio che sarà letto dai suoi studenti del liceo Golgi.  E per un giorno a Breno e Niardo sarà lutto cittadino con bandiere a mezz’asta.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136