QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

‘Noi compriamo auto’: ecco la campagna coi consigli per viaggiare in tutta sicurezza

mercoledì, 7 ottobre 2015

Darfo – Mettersi al volante dopo aver bevuto un bicchiere di troppo? Quella chiamata al cellulare che non può attendere il tempo di trovare 3 metri liberi per accostare l’auto a bordo strada? Una notte insonne passata a studiare o lavorare? Tutti siamo consapevoli del fatto che gli alcolici, le distrazioni al telefono o la sonnolenza rappresentano un rischio reale per la propria incolumità e quella altrui quando si è alla guida, ma le conseguenze effettive e i segnali d’allarme sono molto meno noti.noi compriamo auto

Noicompriamoauto.it, portale italiano della holding tedesca WKDA GmbH, amplia i propri orizzonti. Dopo il successo nell’ambito della compravendita dei veicoli, uno dei leader del settore  si mette in gioco proponendo un progetto sulla sicurezza in auto, tema molto importante ed attuale.

Una gravissima mancanza, visto che la stragrande maggioranza degli incidenti automobilistici, in particolare quelli fatali, non sarebbero dovuti tanto ad eccesso di velocità o infrazioni alle precedenze, ma piuttosto a questi 3 fattori, come mostrato in questo progetto di ‘Noi Compriamo Auto’.alcol

I consigli per viaggiare in tutta sicurezza in auto” ha lo scopo di informare degli effetti che hanno sulla guida l’uso dell’alcol, del cellulare e la mancanza di sonno. La presenza e l’utilizzo di una o più di queste tre variabili ( a lato la grafica sugli effetti dell’alcol) è la causa primaria di incidenti più o meno gravi sulle nostre strade.

Quando si affronta un viaggio sulle quattroruote, che si tratti di un lungo itinerario con diverse tappe, o di un breve percorso di qualche minuto, è doveroso ricordarsi che la sicurezza in auto non è affatto un optional ma un vero e proprio must. Troppo spesso purtroppo, non si fa abbastanza attenzione mentre si è alla guida di un automezzo o prima di mettersi al volante: basta bere un bicchiere di troppo, digitare un sms o arrivare con la palpebra calante alla guida per rischiare un incidente.

Per scoprire tutti i dettagli sulla campagna: “I consigli per viaggiare in tutta sicurezza in auto


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136