QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Neve sulle cime della Valle Camonica, Val di Sole e Passo Gavia. Temperature in picchiata, da domani torna il sole

venerdì, 15 agosto 2014

Passo  Tonale – Neve e freddo fuori stagione. Oggi – Ferragosto – le cime della località dell’Alta Valle Camonica sono imbiancate. La perturbazione che sta interessando tutto il Nord Italia ha portato pioggia in Valle Camonica, Val di Sole e neve in quota al passo Gavia.

Ponte di legno - montagne imbiancate

Le temperature sono in picchiata: a mezzogiorno la temperatura massima registrata a Ponte di Legno è stata di 11 gradi, 4 gradi al Passo Tonale e vicino allo zero al Passo Gavia e al Presena dove sono caduti una decina di centimetri di neve.

torrente Frigidolfo Ponte di Legno

Rispetto ai giorni scorsi le temperature sono diminuite di tre- quattro gradi, mentre torrenti e fiumi ingrossati. A Ponte di Legno i turisti si sono fermati ad osservare il Frigidolfo in piena, anche il Noce a Vermiglio è agli stessi livelli.

Invece nella media Valle Camonica preoccupano sempre la Valle Rabbia e il torrente Re, già esondato nella notte tra il 4 e il 5 agosto, sotto controllo da parte dei vigili del fuoco di Edolo e dalla Protezione Civile di Sonico e Malonno.

L’ondata di maltempo si esaurirà entro il tardo pomeriggio e da domani su tutta la Valle Camonica e arco alpino tornerà a splendere il sole.

Ponte di Legno - maltempo 1

Intanto alcune manifestazioni all’aperto e sagra sono state sospese  o annullate. Alcuni eventi saranno riproposti durante il week end.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136