QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Neve in quota con la chiusura del Passo Gavia, pioggia in valle con allagamenti

venerdì, 11 ottobre 2013

Edolo – Pioggia, vento, neve. L’eccezionale ondata di maltempo è arrivata e sta interessando in particolare Valle Camonica e Valtellina. I maggiori disagi si sono registrata nella notte con l’intervento dei vigili del fuoco in diversi paesi camuni, per allagamenti di cantine e box. In quota, a duemila metri è caduta la prima neve con  20 centimetri al passo Gavia, La via di comunicazione tra Valle Camonica e Valtellina, secondo i tecnici delle Province di Brescia e Sondrio, non è più sicura ecco quindi la chiusura fino alla pDSCN0456rossima primavera.

In Valtellina ci sono stati interventi dei vigili del fuoco a Bormio per danni alla pubblica illuminazione e sulla Trivulzia per la caduta di piante sulla sede stradale. Anche in Bassa Valtellina ci sono stati danni e la Polstrada di Sondrio ha segnalato rallentamenti dovuti a forte raffiche di vento nella zona di Cosio Valtellino. Invece ad Aprica i torrenti si sono ingrossati per i violenti temporali, con problemi nella zona di San Pietro , mentre a Edolo ci sono stati allagamenti di scantinati.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136