QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Monno, sorpassi azzardati sulla statale 42, i carabinieri ritirano patenti a 4 autisti di pulmini con giovani sciatori

sabato, 28 gennaio 2017

Monno – Controlli sulla statale 42 del Tonale, i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Breno (Brescia) ritirano 4 patenti a conducenti di pulmini che trasportavano ragazzi e giovani sciatori.

Carabinieri breno appostamento

I posti di blocco, istituti nel weekend sulle strade della Valle Camonica,  hanno già portato un primo risultato: i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Breno hanno ritirato quattro patenti di guida lungo la statale 42 per violazione al codice della strada.

I controlli sono stati istituiti a Capo di Ponte e a Monno, in località Iscla. I  militari si sono appostati in alcuni punti  di massima osservazione della statale e – a seguito di sorpassi azzardati in  galleria o in zone pericolose – hanno ritirato la patente a quattro autisti, tra i 25 e i 34 anni. La loro guida metteva in pericolo la vita dei ragazzini che trasportavano sulle piste dell’Alta Valle Camonica. Oltre al ritiro della patente e all’inevitabile sanzione pecuniaria, anche una lunga sospensione per violazione dell’articolo 148 del Codice della Strada.

I militari del Radiomobile della Compagnia di Breno, guidati dal maresciallo Devis Kaswalder, proseguiranno i controlli straordinari sulla statale 42 sia nelle ore notturne che di giorno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136