QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Monno, nel paese della Valle Camonica rivive l’antica tradizione del Gabinat

martedì, 1 novembre 2016

Monno – L’antica tradizione rivive oggi in Alta Valle Camonica. A Monno (Brescia) torna l’usanza del paese, quella del “Gabinat” che si tramanda di generazione in generazione. Infatti dopo la celebrazione del mattino i ragazzi percorrevano la piazza al grido di “Gabinat” e secondo i riti di quell’epoca trovavano i doni – quelli della giornata di Ognissanti – a base di pane e castagne. Un rito molto conosciuto nello scorso secolo in Alta Valle Camonica, a promuoverlo era la parrocchia.castagne

Negli ultimi anni è stata la Pro loco di Monno a valorizzare l’antico usanza e oggi – dopo la Santa Messa – i ragazzi del paese usciranno dalla chiesa, percorreranno di corsa la piazza e troveranno i doni. Secondo la Pro loco la celebrazione di Ognissanti a Monno è legata ai valori della famiglia e il “Gabinat” ne è una conferma.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136