QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Meteo: nuova perturbazione con neve fino a mille metri e abbassamento temperature

mercoledì, 9 ottobre 2013

Passo Tonale – Arriva il generale inverno. Con un anticipo di oltre due mesi e mezzo: tra domani e sabato arriverà la prima neve a quote medio basse. Infatti è previsto un peggioramento delle condizioni meteorologiche, con la discesa di aria fredda direttamente dall’artico fin verso il nord Italia.foto tempo atmosferico_2

Piogge e temporali prenderanno così nuovamente d’assalto soprattutto il Nord e i versanti tirrenici, accompagnati da un deciso rinforzo dei venti. “La novità questa volta sarà appunto il tracollo termico, che si farà sentire soprattutto al Nord entro venerdì con ritorno della neve sulle Alpi centro-occidentali fin verso i 1000-1200 metri”, sostengono i metereologi. Secondo le previsioni a 2000metri si potrà accumulare anche oltre mezzo metro di neve fresca, fino a 20-25 centimetri intorno ai 1500 metri. Nel weekend lento miglioramento ma con clima freddo, minime fino a 5°C in pianura e prime gelate sulle Alpi alle quote medio-basse.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136