QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Meteo: neve su tutto l’arco alpino. Attesi 30 centimetri a Ponte di Legno, mezzo metro al Tonale e Campiglio

sabato, 14 febbraio 2015

Passo Tonale (Al.Pa.) – Nevicate e pericolo valanghe. Il fine settimana è iniziato con neve su tutto l’arco alpino a partire dai 500 metri di quota. Neve mista a pioggia nelle zone intervallive della Lombardia e del trentino e abbondante oltre gli 800 metri di quota.Ponte di legno neve 2

SINTESI METEOROLOGICA

Le precipitazioni nella mattina di oggi si estenderanno a gran parte della regione e nel pomeriggio risulteranno diffuse e in serata andranno ad intensificarsi, in particolare sui settori di fascia prealpina. Domani precipitazioni diffuse per gran parte della giornata, più intense nelle prime 12 ore, in particolare sui settori occidentali. In serata tendenti ad attenuarsi e in parte ad esaurirsi.

Il limite neve nella giornata di oggi si attesterà attorno ai 500 metri, localmente sui settori occidentali potrà portarsi sotto i 500 metri, specie tra la serata di oggi e la mattina di domani, con possibile nevischio o pioggia mista a neve fino a quote di pianura. Da metà mattina di domani il limite neve tenderà a risalire a partire dai settori orientali.

Nelle diverse località di villeggiatura- da Ponte di Legno al Tonale per arrivare a Pejo e Campiglio –  sono previsti dai 15 ai 30 centimetri a 1.200 metri, mezzo metro tra i 1.500 e 1.800 metri.

INTERVENTI

L’Anas e la Protezione civile Lombarda suggeriscono ai Presidi territoriali la necessità di predisporre un’attenta sorveglianza del traffico da parte della Polizia Stradale e di tutte le altre Forze operanti sul territorio.

Analoga sensibilizzazione nei confronti degli Enti gestori delle Strade (Anas, Province,  Comuni) perché dispongano nei punti più opportuni tutti i mezzi spazzaneve e spargisale e provvedano ad informare gli utenti della possibilità ella formazione di ghiaccio sul manto stradale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136