QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Domenica 6 luglio la Mangialonga: programma e percorso

mercoledì, 18 giugno 2014

Paspardo – Domenica 6 luglio è in programma la Mangialonga, una camminata, assegnando piatti tipici camuni, ai piedi del Badile.
La Mangialonga è di circa 15 chilometri. Si parte alle 9 da Paspardo (piazzale Marcolini) con la registrazione e consegna delle tessere.

Quindi colazione presso il Consorzio della Castagna con assaggio di biscotti e birra di castagne. InRifugio Colombé1izio della salita, di media difficoltà, seguendo una mulattiera tra prati e boschi, fino a raggiungere a 1.700  il rifugio Colombè. Qui i volontari dell’Operazione Mato Grosso serviranno un ottimo piatto a base di casoncelli con burro fuso, pancetta e salvia.

Da questa quota si gode di una meravigliosa vista sulla Valle Camonica e il Lago d’Iseo oltre che su alcune delle più belle montagne della Media Valle.

Poi la camminata proseguirà con lo spostamento in quota verso il Pizzo Badile Camuno attraversando la conca della Zumella fino ad arrivare alla gemella Conca del Volano, al Rifugio  De Marie con un ottimo secondo piatto a base di polenta e brasato.

Poi la discesa verso Paspardo, dove ci sarà una merenda a base di torte caserecce e pizza di segale all’Ostello del Pittore. L’attività è a numero chiuso, iscrizione obbligatoria, contributo per l’iscrizione 20 euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136