QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Il bilancio dell’attività dei vigili del fuoco di Edolo. Fotogallery degli interventi

domenica, 5 gennaio 2014

Edolo – Gran lavoro dei vigili del fuoco volontari di Edolo in questo periodo per interventi di rimozione piante cadute per il peso della neve e incendio canne fumarie. Oltre all’ordinaria attività, i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Edolo hanno svolto due interventi straordinari in questo periodo. Il primo è sicuramente sulle canne fumarie, per ben due serate a Vezza d’Oglio si sono riproposti incendi di tetti dovuti al malfunzionamento delle canne fumarie. In entrambi i casi decisiva è stata la tempestività dei vigili del fuoco, così come a Sonico dove le fiamme hanno divorato il tetto di una casetta in frazione Gavigilio fuoco vezzad'oglio 1rda.

SULLE STRADE

Con le abbondanti nevicate la situazione è ben diversa: infatti dopo la Tempesta di San Silvestro i vigili del fuoco di Edolo sono intervenuti sulla statale 42 per la rimozione di piante e arbusti caduti nel tratto più alto. Infatti la neve pesante aveva creato difficoltà al traffico, la strada venne chiusa e i vigili del fuoco dovettero lavorare per ore prima di liberare la strada. Altri interventi anche a Monno, sulla strada per il Mortirolo, per il recupero autovettura (nelle foto) e sulla statale 39 di Aprica.passo Tonale vigili  fuocopasso tonale vigili fuoco3


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136