QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Malonno si prepara al Campionato del Mondo di Mungitura a Mano: presentazione e programma

sabato, 1 ottobre 2016

Malonno – A Malonno si avvicina il Campionato del Mondo di Mungitura a Mano 2016, in programma tra due settimane. La manifestazione è giunta alla terza edizione: precedentemente si è tenuta a Lenna (Bergamo) a cura dell’Associazione “le Tre Signorie di Branzi” che questa manifestazione ha ideato nell’ambito di un progetto di valorizzazione delle tradizioni e del territorio. Ghiardi mungituraA trionfare è stato il malonnese Gian Mario Ghirardi. A Malonno grande mobilitazione del comitato predisposto per l’organizzazione.

Il primo evento è in programma giovedì 6 ottobre – alle 20.30 all’auditorium Lava di Malonno (Brescia) con un convegno dal titolo: “Allevamento e agricoltura di montagna: risorsa per il presente e prospettiva per il futuro”. Dopo l’introduzione del convegno (sotto la locandina) da parte del sindaco di Malonno, Stefano Gelmi , seguiranno gli interventi di Ugo Parolo, sottosegretario regionale per la montagna, Andrea Ratti, consigliere delegato all’Agricoltura della Provincia di Brescia, Carlo Sacristiani, assessore all’Agricoltura della Comunità Montana Valle Camonica, Anna Giorgi di Unimont ed Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia.

c

Il sindaco Stefano Gelmi presenta così la manifestazione: “Ho insistito, con non poche difficoltà, per ottenere l’organizzazione di questo evento poiché ritengo sia doveroso da parte di tutti noi valorizzare questa tradizione rurale dimenticata dai più a favore dell’innovazione tecnologica che pervade ogni ambito della nostra vita quotidiana e che non ha risparmiato nemmeno quello della pastorizia, dell’allevamento e dell’agricoltura.

Ho altresì insistito perché ritengo che queste tradizioni rappresentino un valore aggiunto per i nostri territori, Malonno certamente, ma anche per tutto il territorio Lombardo.

Infine ho insistito perché ritengo questa manifestazione motivo di orgoglio per Malonno e per tutto il comprensorio Camuno oltre che un valido strumento per l’ampliamento della conoscenza delle nostre peculiarità in ambito turistico, eno-gastronomico ed ambientale al di fuori dei nostri confini territoriali.

cartDurante la manifestazione che avrà luogo il giorno 16 ottobre 2016 a chiusura di una tre giorni dedicata al tema dell’allevamento e della ruralità, temi fortemente sviluppati sul nostro territorio, giungeranno a Malonno atleti provenienti da varie Regioni Italiane oltre ad un discreto numero di concorrenti europei ed extra-continentali che parteciperanno alla gara di mungitura a mano per misurare la loro tecnica e bravura“.

Nell’ambito della manifestazione un media top a livello nazionale come Mediaset potrebbe veicolare l’immagine e le peculiarità agro-ambientali proprie del territorio camuno al di fuori del comprensorio in cui è naturalmente inserito. La manifestazione si svolgerà alle ore 10 di domenica 16 Ottobre 2016,giorno successivo alla tradizionale fiera bovina locale di San Gallo. mIn palio, ancora una volta, il Secchio d’oro, che potrà rimanere definitivamente in casa di Ghirardi in caso di terza vittoria consecutiva. L’agricoltore-operaio di Malonno ha sempre vinto mungendo dalla sua fedele vacca Mirka, di razza Pezzata Rossa, ben 8,7 litri di latte in due minuti, tempo su cui si disputa la gara.

Il trofeo sarà intitolato ai “Formaggi principi delle Orobie”, ovvero le eccellenze casearie delle montagne bergamasche: Bitto Storico, Branzi, Formai de mut, Stracchino all’antica, Formaggi di Capra orobica, Agrì di Valtorta, Strachitunt Val Taleggio.

PROGRAMMA
L’evento quest’anno si inserirà in una tre giorni di festa e musica: venerdì 14 ottobre, l’apertura alle 22 con un omaggio a Vasco Rossi e la presenza del bassista del Blasco, Claudio Golinelli, sabato 15 ottobre la tradizionale rassegna bovina accompagnata dalla fiera commerciale di San Gallo, vicino al campo gara, quindi dalle 21 il festival della musica bresciana, con Charlie Cinelli, Giorgio Zanetti da Zelig, Piergiorgio Cinelli e Dellino Farmer. m2Domenica 16 ottobre, dalle 7, la terza edizione del Mondiale di mungitura, con diretta streaming della manifestazione su www.ol3radio.it-facebook.com/oltreradio. In serata la conclusione della festa con la rock band “Senso unico” e special guest Omar Pedrini.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136