QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Malonno: l’Anas realizzerà una scogliera tra la statale 42 e il fiume Oglio

sabato, 26 ottobre 2013

Malonno -L’Anas metterà in sicurezza tutta la zona e il tratto di statale 42 tra Malonno e Sonico. Il capo compartimento Anas Lombardia, Claudio De Lorenzo, su sollecitazione di alcuni esponenti politici e amministratori regionali ha confermato che, dopo gli interventi di ripristino urgente sulla strada statale 42 nel tratto che attraversa i comuni di Sonico e Malonno, Anas provvederà a realizzare una protezione mediante scogliera della parte del tracciato che corre lungo il fiume, cosí da elevare il livello di sicurezza in caso di calamità.

L’Anas, dopo i primi lavori urgenti che hanno riaperto la strada a senso unico alternato, provvederà entro la prossima settimana a garantire il ritorno del doppio senso di marcia. L’obiettivo è per il ponte di Ognissanti, quindi da venerdì 1 novembre. Poi si aggiungerà, appunto, un più importante intervento di messa in sicurezza. “E’ comunque necessario un esame accurato delle situazioni di rischio per provvedere ad interventi preventivi e non di emergenza delle altre situazioni di rischio”, commentano gli amministratori regionali e locali.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136