QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Malonno, Campionato di Mungitura: tutto pronto per la gara mondiale. Gelmi: “Evento straordinario”

giovedì, 13 ottobre 2016

Malonno – Tutto è pronto per il Campionato Mondiale dei mungitori che si terrà domenica 16 ottobre a Malonno (Brescia). Il paese dell’Alta Valle Camonica è pronto al grande evento che richiamerà persone da tutto il mondo e che vedrà 51 partecipanti in gara provenienti da cinque nazioni, oltre che dall’Italia da Olanda, India, Marocco e Romania. Il comitato organizzatore, con in testa il sindaco Stefano Gelmi, hanno predisposto nei dettagli il programma, coinvolgendo l’intera Valle Camonica e Lombardia.

“C’è grande interesse – spiega il sindaco di Malonno, Stefano Gelmi – per questo evento che abbiamo l’onore di organizzare. Abbiamo curato ogni dettaglio e da ieri sono state completate le tensostrutture che ospiteranno i partecipanti alla gara”.

“Si tratta di un evento mondiale – aggiunge Gelmi – che abbiamo programmato per tempo, partendo con un convegno (nella serata di giovedì scorso ndr.), passando alla tre giorni da venerdì a domenica del Campionato Mondiale dei Mungitori e coinvolgendo tutti, dagli alunni alle famiglie per arrivare a loro, gli allevatori, che sono la parte portante dell’agricoltura d’altra quota”.

Il sindaco Stefano Gelmi, il vicesindaco Walter Solvesi, gli assessori Laura Rocca e Walter Salvetti e il capogruppo Tiziano Gelmi sono impegnati nella organizzazione del Campionato Mondiale. Ieri il sindaco Gelmi, il vice Solvesi e l’assessore Rocca, con la dirigente scolastica Raffaella Zanardini, si sono recati nelle scuole del paese e consegnato ad ogni alunno una maglietta con il simbolo della manifestazione e la scritta: “Orgogliosim del nostro territorio, fieri delle nostre tradizioni”.

Parlando agli alunni e illustrando l’evento il sindaco di Malonno ha ricordato le antiche tradizioni della Valle Camonica, quello odierno e il grande lavoro organizzativo: “Per noi – ha sottolineato Gelmi – è un onore organizzare questa manifestazione”.malonno-mungitura-1

Una squadra di oltre 70 persone (nella foto il gruppo con secondo da sinistra seduto il sindaco Gelmi)  è impegnata nell’organizzazione della manifestazione, ieri la posa delle tensostrutture in piazza Repubblica, da oggi i primi arrivi di ospiti e partecipanti al Campionato Mundiale.  Le prime due edizioni sono state organizzate a Lenna, nel Bergamasca, ora la sfida si sposta in Valle Camonica, terra di antiche tradizioni zootecniche, che da domani a domenica vivrà il suo appuntamento centrale con la fiera di San Gallo. Proprio di Malonno è il detentore del titolo mondiale, vincitore delle prime due edizioni, il trentatreenne Gianmario Ghirardi, operaio ma anche allevatore, capace di mungere dalla sua bovina di razza Pezzata rossa, ben 8,7 litri di latte, attuale record della manifestazione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136