QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Malegno, sgomento per l’arresto di Spina. Martedì consiglio straordinario

domenica, 20 ottobre 2013

Malegno – Consigliere comunale e autista di scuolabus arrestato con l’accusa di spaccio. In Valle Camonica ha destato clamore l’arresto di un consigliere comunale di Malegno, Ruggero Spina, 48 anni, disabile, agli arresti domiciliari per detenzione e spaccio di droga. I carabinieri del nucleo radiomobile di Breno hanno rinvenuto sostanze stupefacenti – tipo marijuana – nella sua abitazione e hanno proceduto all’arresto del consigliere comunale e di altre due persone, la badante del 48enne e un impiegato residente a Lozio.spaccio-droga-big-2

Il blitz è avvenuto a seguito di accertamenti tra Lozio e Malegno. Da chiarire – secondo gli inquirenti – come è finito nel giro della droga essendo su una carrozzina, una condizione che non gli lascia la possibilità di muovere le braccia che fa pensare che fosse difficile gestire un tale tipo di attività criminosa.

CONSIGLIO COMUNALE 

A Malegno è già stato fissato un consiglio comunale straordinario e ci sarà un chiarimento in merito alla vicenda e con ogni probabilità anche di fare un passo indietro presentando le dimissioni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136