QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Malegno: aperte le candidature per il premio “Mites Terram Possident”

lunedì, 9 ottobre 2017

Malegno – Scatta la maratona per la festa di Sant’Andrea, in programma a fine novembre. Il sindaco di Malegno Paolo Erba, sulla scorta del regolamento del premio “Mites Terram Possident” per la solidarietà e la pace, ha avviato l’iter per la raccolta delle candidature.

Malegno premio edizione 2016

Il premio viene assegnato ogni anno a persone, associazioni, istituti, organizzazioni che si sono distinte per l’impegno in progetti e azioni di solidarietà e pace o in atti concreti di generosità e bontà umana, a livello mondiale, nazionale, locale. Il bando prevede una somma in denaro più un manufatto raffigurante lo stemma del Comune di Malegno ed il motto “Mites terram possident”. Secondo la tradizione del paese camuno la cerimonia di consegna del premio si terrà il 30 novembre, giorno del patrono Sant’Andrea.

Chiunque può avanzare le candidature, depositando al protocollo del Comune di Malegno un documento scritto nel quale vengono evidenziate le motivazioni della proposta entro e non oltre le ore 11 di sabato 4 novembre 2017 (nella foto il sindaco Erba e i premiati nell’edizione 2016).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136