QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Losine, domani chiude la scuola elementare “Prudenzini”

mercoledì, 7 giugno 2017

Losine – Scuola addio. A Losine (Brescia) non è solo la conclusione dell’anno scolastico, ma anche la fine del plesso delle elementari, che ha avuto il massimo splendore negli anni Sessanta, quelli del mini boom demografico, Poi la “Prudenzini” ha iniziato un lento e inesorabile declino.

Losine

Lo spopolamento di molte aree della Valle Camonica ha provocato la chiusura o accorpamento di plessi e così sarà da venerdì a Losine, con l’avvio della procedura di chiusura dell’elementare “Prudenzini”. Le iscrizioni sono limitate a sei alunni in una pluriclasse dalla prima alla quinta. Lo scorso anno le famiglie della classe prima di sette alunni aveva già scelto in blocco di iscriversi a Breno, per evitare la pluriclasse. Tanti gli sforzi fatti per mantenere la scuola da parte dell’Amministrazione, ad esempio il bonus da 500 euro alle famiglie che iscrivevano i figli alla prima e il doposcuola. Ora è impossibile andare avanti, sia per la didattica sia per i costi. Le pluriclassi funzionino ancora nei Comuni di montagna, ad esempio a Monno, staccati chilometri l’uno dall’altro, ma a Losine borgo a poca distanza da Breno, Niardo e Capo di Ponte non ci sono più le condizioni. Così a malincuore il sindaco Mario Chiappini e la sua Amministrazione hanno accettato il corso della storia,  informato le famiglie e avviato l’iter per la chiusura.  Da settembre gli alunni frequenteranno le scuole a Niardo e il Comune potenzierà il servizio di trasporto. Un’epoca è finita e se ne apre un’altra per alunni e famiglie.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136