QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

L’attività della biglietteria alla stazione di Edolo sarà ridotta dal 13 aprile. Ripristinata la corsa del sabato mattina

giovedì, 2 aprile 2015

Edolo – L’attività della biglietteria di Trenord a Edolo si dimezza, mentre al sabato viene istituita la corsa della 6.01 da Pisogne a Brescia, come richiesto dai pendolari, in particolare studenti. Trenord ha deciso un taglio dei servizi: la biglietteria della stazione di Edolo ridurrà le ore di apertura a partire da lunedì 13 aprile.

La comunicazione è stata diffusa dall’azienda, che ha deciso di spostare l’apertura dalle 6,30 alle 7,40,mentre la chiusura verrà anticipata alle 14,25 (rispetto alle attuali 19.40). Non manca il malumore, tra i pendolari e anche i turisti che dovranno recarsi in bar e rivendite autorizzate per acquistare i biglietti.

Invece da sabato 2 maggio sarà ripristinata la corsa del sabato. Trenord ha comunicEdolo ferroviaato “il ripristino dal 2 maggio della corsa “1013″  che parte da Pisogne alle 6.01 in direzione Brescia. con fermata alla 6.18 a sale Marasino”. Dal 2 maggio è stata confermata anche la corsa del treno “1213″ Bornato Calino – Rovato Borgo, in partenza alle 6.43 e in arrivo alle 6.52. Una soddisfazione per studenti e famiglie che avevano reclamato un servizio adeguato da parte di Trenord anche al sabato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136