QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

L’Asst Valcamonica rassicura i cittadini: niente chiusura del punto prelievi di Darfo Boario Terme

martedì, 16 maggio 2017

Darfo – Da qualche tempo giungono alla Direzione dell’Asst Valcamonica richieste di informazioni in relazione ad una ipotetica chiusura del punto prelievi di Darfo dal 1 Luglio 2017.

stradoni acciaro palaoro de berti dirigenti asst valle camonica ospedali sanitàLa Direzione si è preoccupata di investire nel punto prelievi di Darfo e in quello di Pisogne portando rispettivamente da tre a cinque giorni l’apertura del primo e da due a cinque quella del secondo.

Sarebbe pertanto contradditorio ipotizzare la chiusura della sede di Darfo che, anzi, verrà ulterirmente potenziata con l’apertura di un ulteriore punto prelievi presso la RSA di Darfo.

Sono ancora in essere tutte le procedure preparatorie fra RSA e ASST della Valcamonica per definire i tempi, le modalità e le caratteristiche del servizio che saranno adeguatamente pubblicizzate presso tutti gli attori interessati e soprattutto i cittadini.

In una nota, la Direzione “ribiadisce pertanto che il punto prelievi di Darfo non verrà chiuso e che l’attività in essere continuerà invariata sino al raggiungimento degli accordi sopra menzionati”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136