QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La statale 42 del Tonale chiusa a Lovere da lunedì 8 a venerdì 12 per lavori in galleria

venerdì, 5 settembre 2014

Lovere – Altri cantieri nelle gallerie della statale 42 del Tonale e della Mendola. Infatti saranno chiuse le gallerie Lovere e Costa Volpino nel tratto compreso tra il km 59,500 (svincolo Lovere) e il km 65,900 (svincolo Costa Volpino- Rogno nord) in provincia di Bergamo, in orario notturno dalle 21 alle 5 da lunedì 8 settembre a venerdì 12 settembre.

Il provvedimento, concordato con gli enti territoriali, si rende necessario per consentire interventi di Galleria brennero1 (2)manutenzione sugli impianti installati nelle gallerie. Il percorso alternativo, indicato in loco, si articolerà lungo la viabilità locale e provinciale, con l’attraversamento dell’abitato di Lovere.

Ci saranno altri interventi sulla statale 39 di Aprica, dove sono in corso lavori sia sul versante della Valle Camonica, tra Edolo e Aprica, sia in quello valtellinese, all’altezza di Tresenda. Infine sulla strada statale 36 ‘del lago di Como e dello Spluga’, la galleria ‘San Martino’ (attraversamento di Lecco) sarà chiusa, in orario notturno, per consentire interventi di manutenzione e verifiche tecniche sugli impianti tecnologici, secondo un calendario concordato.

In particolare, sarà chiusa la carreggiata nord tra l’uscita Lecco centro e l`ingresso Lecco Orsa, nel territorio comunale di Lecco, dalle 21 di lunedì 8 settembre alle 5 di martedì 9 settembre e dalle 21 di martedì 9 settembre fino alle 5 di mercoledì 10 settembre. La carreggiata sud sarà chiusa tra l’uscita Lecco Orsa e l`ingresso Lecco Valsassina dalle 21 di mercoledì 10 settembre alle 5 giovedì 11 settembre e dalle ore 21 di giovedì 11 settembre alle 5 di venerdì 12 settembre. I percorsi alternativi saranno indicati in loco, tramite opportuna segnaletica provvisoria, e si articoleranno lungo la viabilità provinciale e comunale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136