QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

La promessa dello snowboard Michela Moioli sulle piste di Adamello Ski: “Riparto dopo l’anno più difficile”

lunedì, 5 gennaio 2015

Ponte di Legno –  La promessa italiana dello snowboard Michela Moioli, 19 anni, si è allenata sulle piste di Ponte di Legno e Passo Tonale con l’istruttore e maestro della Scuola Italiana Sci Castellaccio, Francesco Sandrini.  ”Mi sto preparando ai prossimi appuntamenti – racconta Michela Moioli, reduce da un grave infortunio – e tra questi spiccano i Mondiali dei metà gennaio, poi le diverse tappe di Coppa del Mondo e ai Mondiali Juniores”.

La snowboarder ha raggiunto la località dell’Alta Valle Camonica e si è subito allenata a Ponte di legno, per poi salire al Tonale e al ghiacciaio. “Sono posti stupendi – prosegue Michela Moioli – con neve perfetta: le discese che mi sono servite per prepararmi alle prossime gare sono state la Paradiso e il Pegrà, tecnica la prima e molto lunga la seconda, utili in questa fase di allenamento”. “Quello che ho lasciato alle spalle – aggiunge – è stato un anno difficile per l’infortunio che mi ha negato la possibilità di giocarmi le mie carte alle Olimpiadi e poi in Coppa del Mondo”.michela moioli francesco sandrini

Gli allenamenti sono ripresi da poco tempo, sono saltate alcune gare in Austria per mancanza di neve e la tappa nel Comprensorio sciistico dell’Alta Valle Camonica è stata importante per la giovane: “Qui  - sottolinea Michela Moioli – ho ritrovato il maestro (Francesco Sandrini ndr.) che mi ha guidato in Coppa  Europa e seguito nella crescita, inoltre Ponte di Legno-Tonale offre un’ampia varietà di piste ideali per prepararsi alle gare”.

Gli obiettivi della stagione? “Ci sono tre gare importanti – conclude Michela Moioli – Mondiali in California il prossimo 16 e 17 gennaio, le gare di Coppa del Mondo, dove vorrei centrare qualche piazzamento, infine i Mondiali juniores, ed essendo l’ultima volta che vi partecipo punto decisamente al podio e al successo”. I prossimi mesi potrebbero lanciare la giovane snowboarder nel panorama nazionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136