QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La scuola media di Breno offre alle famiglie l’opzione della settimana corta

mercoledì, 28 gennaio 2015

Breno – La scuola camuna allarga l’offerta. Infatti dal prossimo anno scolastico la scuola media di Breno offrirà una percorso formativo che dovrebbe accontentare le esigenze delle famiglie. Infatti – secondo quanto illustrato alle famiglie del  Dirigente Scolastico durante gli incontri informativi di questi giorni – le medie di Breno daranno la possibilità di scegliere la settimana corta, con le lezioni dal lunedì al venerdì con rientro tre pomeriggi ( 37 ore) , mensa compresa. L’opzione si aggiunge alla settimana tradizionale, in cui i ragazzi frequentano la scuola dal lunedì al sabato per 36 ore, e una seconda con lezioni da lunedì a sabato e due rientri pomeridiani.

Il confronto tra famiglie e insegnanti  è stato oggetto anche di un’assemblea pubblica in sala consiliare dove il dirigente scolastico ha illustrato le modalità della nuova opzione (settimana corta) e rassicurato i genitori. “Non peserà sui vostri figli”, sono state le parole delle insegnanti durante l’incontro. La media di Breno è in questo senso all’avanguardia nel prevedere un’offerta così ampia e può diventare punto di riferimento anche per studenti e famiglie dei paesi vicini. Solo le iscrizioni che termineranno a febbraio diranno se l’opzione della settimana corta piace alle famiglie. Sarà anche rivisto – in base alle scelte delle famiglie – il servizio scuolabus.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136