QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Grande Corsa Bianca, non solo la vittoria di Bosatelli: bilancio positivo per l’evento, ecco tutti i risultati

lunedì, 27 febbraio 2017

Ponte di Legno – Successo tra Alta Valle Camonica e Alta Val di Sole per la IV edizione de La Grande Corsa Bianca. Come da pronostico, si è assistito a uno spettacolare duello agonistico tra due autentici fuoriclasse della specialità, vincitori delle ultime due edizioni del Tor del Geant, alternatisi più volte al comando della gara sino al Lago del Mortirolo (135esimo km circa), quando una crisi intestinale ha rallentato la corsa di Patrick Bohard, transalpino in gara nella categoria sci permettendo al gigante bergamasco Oliviero Bosatelli di involarsi in solitaria verso il traguardo di Ponte di Legno, raggiunto alle 20.42 di venerdì dopo quasi 29 ore ininterrotte di corsa.

Terzo assoluto e secondo nella categoria sci il caparbio Valerio Mondini. Prima donna la forte podista Graziana Pè giunta sabato mattina alle ore 4.00 dopo 36 ore di corsa. Una menzione speciale merita Ausilia Vistarini (prima e unica donna italiana a completare la Southern e la Northern route nello storico Iditarod Trail, Alaska), che ha raggiunto il traguardo di Ponte di Legno sabato ore 19.30, dopo oltre 51 ore di marcia, per ora unica donna nella specialità bike nelle 4 edizioni della corsa sin qui disputate.

Nella gara da 80 Km hanno invece primeggiato gli atleti in bicicletta: primi tre posti per Michele Fantoli (ora di arrivo venerdì ore 04.07 dopo oltre7 ore di gara), Filippo Sensoli (ore 04.21) e Silvio Duchi (ore 05.32). Tra di essi si è inserito il musher Rinaldo Marioli con la sua muta di 4 cani. Prima donna e prima runner assoluta Laura Besseghini, forte atleta proveniente dallo scialpinismo agonistico.

Interessante infine anche il gemellaggio con il Big Fat Party 2017, festival nazionale della fat bike andato in scena in contemporanea alla Grande Corsa Bianca all’interno dello stesso Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno.

Classifiche

170Km Piedi M
1° Oliviero Bosatelli

2° Michele Lando

3° Fabio Banfi

170Km Piedi F
1° Graziana Pè

2° Antonella Manzoli

170Km Sci M
1° Patrick Bohard

2° Valerio Mondini

3° Carlo Rota

170Km Sci F
1° Daniela Toloni

170Km Bike M
1° Giovanni Roveri

2° Roberto Gazzoli

170Km Bike F
1° Ausilia Vistarini

80Km Piedi M
1° Madonnini Daniele

2° Alessandro Bengaso

3° Maurizio Benedetti

80Km Piedi F
1° Laura Besseghini

2° Valentina Pagnoncelli

3° Maura Tasin

80Km Sci M
1° Leonardo Zubani

2° Andrea Brumana

3° Fabrizio Gnali

80Km Bike M
1° Michele Fantoli

2° Filippo Sensoli

3° Silvio Duchi

Dal 2014 «La Grande Corsa Bianca», ripropone una traversata invernale in autosufficienza entro i parchi dello Stelvio e dell’Adamello, ai confini tra Lombardia e Trentino. Simile a quelle che già da diversi anni si svolgono nel Grande Nord americano ed europeo, acquista una sua personalità adattandosi agli ampi panorami e agli scorci caratteristici dell’ambiente alpino, con alpeggi, malghe, terrazzamenti e architetture tradizionali. Tra la nutrita schiera di animali selvatici che popolano i parchi, il trail compie un grande giro ad anello tra Alta Valle Camonica e Alta Val di Sole, con partenza e arrivo a Ponte di Legno.

Si tratta di una manifestazione di nicchia in grado tuttavia di suscitare un notevole interesse sia da parte dei media, sia da parte degli amanti dell’outdoor, tanto da divenire una delle corse «di culto» nel panorama trail italiano e non solo. Da quest’anno l’offerta agonistica della Grande Corsa Bianca si è arricchita grazie all’inserimento di un percorso ridotto di 80 Km.

Dati principali

La grande Corsa Bianca può essere effettuato con gli sci, a piedi o con biciclette specifiche (fat bike). Novità edizione 2017 la partecipazione per ora fuori classifica di 4 mushers accompagnati dai loro cani (interessanti le prospettive per il futuro avute dagli esiti della loro partecipazione).

Due percorsi:
- 170 Km – 6.000  m dislivello positivo – Partenza (giovedi ore 16.00) e arrivo (tempo massimo 53 ore: entro sabato ore 21.00) a Ponte di Legno

- 80 Km – 2.600 m dislivello positivo – Partenza Monno (venerdi ore 21.00), arrivo (tempo massimo 24 ore: entro sabato ore 21.00) a Ponte di Legno

CLASSIFICHE
KM 170 GENERALE

N. ARRIVO

PETTORALE

TIPO

COGNOME 

NOME

SESSO

DATA DI NASCITA

1

12

PIEDI

Bosatelli Oliviero

M

5/30/69

2

33

SCI

Bhoard Patrick

M

3

39

SCI

Mondini Valerio

M

8/13/62

4

36

PIEDI

Lando Michele

M

10/14/78

5

3

PIEDI

Graziana

F

10/17/80

6

10

PIEDI

Banfi Fabio

M

6/28/65

7

41

SCI

Rota Carlo

M

7/18/75

8

143

SCI

Rubaldo Paolo

M

10/11/71

9

16

PIEDI

De Marchi Pietro

M

10

43

SCI

Tevini Mario

M

11/7/76

11

9

PIEDI

Andrades Chacon Tony

M

3/25/69

12

13

PIEDI

Caldinelli Luigi

M

9/6/73

13

8

BIKE

Roveri Giovanni

M

8/25/69

14

11

PIEDI

Bettineschi Giovanni

M

10/29/62

15

7

BIKE

Gazzoli Roberto

M

1/17/75

16

25

PIEDI

Poletti Marco

M

6/11/65

17

21

PIEDI

Monticolo Paolo

M

9/4/68

18

26

PIEDI

Riboni Giulio

M

10/15/70

19

2

PIEDI

Manzoli Antonella

F

9/3/73

20

5

SCI

Toloni Daniela

F

21

38

SCI

Moia Fausto

M

22

18

PIEDI

Garbarino Giuseppe

M

2/2/71

23

17

PIEDI

Favaro Sebastiano

M

24

35

PIEDI

Iseni Elia

M

2/27/74

25

42

PIEDI

Scotti Marco

M

7/30/67

26

1

BIKE

Vistarini Ausilia

F

KM 80 GENERALE

N. ARRIVO

PETTORALE

TIPO

COGNOME 

NOME

SESSO

ORA ARRIVO

1

110

BIKE

Fantoli Michele

M

04:07

2

114

BIKE

Sensoli Filippo

M

04:21

3

108

BIKE

Duchi Silvio

M

05:32

4

115

BIKE

Viola Lorenzo

M

06:26

5

101

PIEDI

Besseghini Laura

F

06:50

6

127

PIEDI

Madonnini Daniele

M

06:59

7

116

PIEDI

Bengaso Alessandro

M

07:09

8

107

PIEDI

Benedetti Maurizio

M

07:19

9

144

SCI

Zubani Leonardo

M

07:27

10

137

SCI

Brumana Andrea

M

08:02

11

149

BIKE

Bellantuoni Gianluigi

M

08:18

12

150

PIEDI

Mastrodicasa Marcello

M

08:45

13

118

PIEDI

Bonanno Carmelo

M

09:04

14

133

PIEDI

Sbaragli Moreno

M

09:29

15

138

SCI

Gnali Fabrizio

M

09:36

16

124

PIEDI

Gandini Marco

M

09:46

17

134

PIEDI

Testini Claudio

M

09:59

18

142

PIEDI

Riboli Paolo

M

10:26

19

125

PIEDI

Giovannoni Andrea

M

10:33

20

131

PIEDI

Pitti Roberto

M

10:33

21

105

PIEDI

Pagnoncelli Valentina

F

10:46

22

130

PIEDI

Piazzo Mario

M

10:46

23

117

PIEDI

Berto Matteo

M

11:09

24

106

PIEDI

Tasin Maura

F

11:50

25

109

BIKE

Esposito Juri

M

11:52

26

119

PIEDI

Bordini Gianluca

M

11:52

27

103

PIEDI

Daffini Angela

F

11:53

28

141

SCI

Mariotti Ricki

M

12:05

29

132

PIEDI

Reati Alessandro

M

12:46

30

126

PIEDI

Gozzoli Matteo

M

13:05

31

111

BIKE

Mombelli Daniele

M

13:07

32

112

BIKE

Ottolini Roberto

M

13:07

33

113

BIKE

Ottolini Marco

M

13:07

34

102

PIEDI

Boilini Ermanna

F

13:07

35

139

SCI

Gozzoli Paolo

M

13:35

36

140

SCI

Gritti Matteo

M

13:35

37

136

SCI

Ascoli Alessandro

M

13:36

38

129

PIEDI

Pettinaroli Ettore

M

15:25

39

120

PIEDI

Dalera Giuseppe

M

16:05

1

148

DOG

Marioli Rinaldo

M

04:22

2

146

DOG

Buranello Diego

M

10:42

3

145

DOG

Codina Francesca

F

18:47

4

147

DOG

Raimondi Francesco

M

18:47


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136