QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

La funivia Borno-Monte Altissimo aperta anche in estate. Rivadossi: “Segnale forte per il turismo”

venerdì, 24 luglio 2015

Borno – Era nell’aria da qualche tempo, ma oggi la bella notizia è realtà. La funivia Borno-Monte Altissimo aprirà anche quest’estate ed il merito è ancora una volta dello sforzo e della volontà del gruppo di dare al paese un segnale forte per ribadire che la bella stagione, al pari dell’inverno, è una stagione da far fruttare.borno

“Arrivare qui non è stato semplice e i tempi lo dimostrano – ha detto Matteo Rivadossi, presidente della società-, ma la voglia di proseguire sulla strada del rilancio è stata più forte di tutte le incertezze”.

Così dopo un inverno in chiaroscuro si punta alla stagione estiva, “riprendiamo il discorso da dove lo avevamo lasciato. Lo scorso anno l’impianto era rimasto chiuso per problemi oggettivi, ma ora è davvero tempo di voltare pagina e immaginare un comparto che funzioni oltre la stagione della neve”. Obiettivi chiari, per dire ancora una volta che la funivia è il motore del paese: rimarrà aperta nel periodo clou dell’estate dell’Altopiano del sole, tutti i giorni dall’8 al 23 agosto e l’ultimo weekend del mese. Un regalo a Borno prima di tutto e ai suoi turisti che attraverso il funzionamento della seggiovia quadriposto Ogne-Play potranno raggiungere tutto il verde del comprensorio da vivere a piedi o in sella alla mountain bike con possibilità di degustare i prodotti tipici grazie all’apertura del rifugio.

Un banco di prova che sarà il prologo di una stagione invernale che sta già riscaldando i motori grazie al supporto oggi promesso degli enti locali, Bim e comuni con l’Unione degli antichi borghi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136