QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

La Croce del Papa torna in Valle Camonica a oltre due anni dalla tragedia

giovedì, 22 settembre 2016

Cevo – La Croce del Papa torna in Valle Camonica. Divisa in blocchi, è stata trasportata sul dosso dell’Androla e nel weekend, tempo permettendo, verrà completato l’assemblaggio e perfezionato il posizionamento della ‘nuova’ croce in acciaio corten firmata dalla ditta CMM di Vezza d’Oglio.

Si era deciso di trasportarla in Valsaviore, dopo la visita di Papa Giovanni Paolo II a Brescia, poi è passata tristemente alla storia per quanto accaduto il 24 aprile 2014, quando fu crollata uccidendo il ventunenne loverese Marco Gusmini. L’area sotto il monumento sarà recintata a scopo precauzionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136