QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad


“La biblioteca del turista”, il nuovo progetto della Comunità Montana di Valle Camonica

venerdì, 2 febbraio 2018

Breno – Promuovere la conoscenza del territorio e la diffusione della lettura, stimolando contemporaneamente gli operatori a essere testimoni consapevoli del valore del patrimonio culturale e turistico. Sono questi gli obiettivi del nuovo progetto della Comunità Montana che, tramite il Sistema Bibliotecario di Valle Camonicaoffre gratuitamente alle prime 20 strutture ricettive che ne faranno richiesta uno scaffale composto da libri a carattere locale, guide turistiche e materiali promozionali della Valle Camonica. La Valle dei Segni.

valle-camonicaLa Comunità Montana di Valle Camonica è impegnata nel sostenere lo sviluppo della destinazione turistica della Valle dei Segni e nella diffusione di una cultura dell’ospitalità.

Per questa ragione, l’Ente comprensoriale ha dato vita alla D.M.O. Valle dei Segni e sta lavorando alla nascita di un Consorzio camuno per la promozione e commercializzazione delle risorse turistiche della Valle Camonica

Il Sistema Bibliotecario di Valle Camonica ha inteso promuovere il progetto “La biblioteca del turista” al fine di ovviare alla carenza a volte riscontrata tra gli operatori dell’accoglienza di adeguati strumenti per l’informazione e il supporto alle visite turistiche.

Tale iniziativa offre gratuitamente alle prime 20 strutture che ne faranno richiesta, entro non oltre il 15 febbraio 2018, uno scaffale di letture dedicate agli ospiti che vorranno scoprire le ricchezze storiche, artistiche e ambientali della Valle Camonica e che potranno essere ritirate presso il Palazzo della Cultura di Breno.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136