QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Incidenti sulle piste di Temù, Ponte di Legno, Tonale e Montecampione: diversi interventi di soccorso

sabato, 31 dicembre 2016

Temù – Incidenti sulle piste e in montagna. Da Temù a Ponte di Legno, dal Passo Tonale a Montecampione per finire a Saviore dell’Adamello: gran lavoro da parte degli “angeli del soccorso” che dalle prime ore della mattinata fino al pomeriggio hanno operato sulle piste da sci per recuperare, stabilizzare e – in alcuni casi – trasportare in ospedale le persone ferite.soccorso alpino elisoccorso elicottero Intervento Gruppo del Cevedale

Il primo intervento alle 9.26 sulla pista Bleis del Passo Tonale, dove è giunto l’elisoccorso per soccorrere un uomo di 52 anni che era caduto al suolo ed ha riportato un grave politrauma. Sul posto sono giunti gli uomini dell’Esercito, quindi l’equipe del 118 che ha stabilizzato il ferito e successivamente in elicottero trasportato agli Spedali Civili.

La sequenza di incidenti in Alta Valle Camonica vede interventi a Temù, Ponte di Legno tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio, con l’intervento dell’elisoccorso e il trasporto di una ragazza di 14 anni e un 22enne all’ospedale di Edolo per accertamenti dopo gli incidenti accaduti in pista. Invece poco prima delle 14 alla partenza delle seggiovia Santa Giulia di Temù è stata soccorsa una donna, poi trasportata per accertamenti all’ospedale di Edolo con l’ambulanza degli Amici di Ponte di Legno.

A Montecampione è stato invece soccorso un bimbo di 5 anni ferito con gli sci: sul posto la Sma di Pisogne e l’elisoccorso per il trasporto in ospedale.

Infine a Saviore dell’Adamello un uomo è precipitato in una zona impervia e sul posto sono giunti i tecnici del Soccorso Alpino  della Media Valle Camonica, l’elisoccorso da Brescia con l’equipe medica che hanno stabilizzato il ferito e trasportato in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136