QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incidenti in pista e al Mortirolo, gran lavoro del 118 in Alta Valle Camonica

domenica, 9 marzo 2014

Monno- Gran lavoro degli angeli che sorvegliano le piste da sci e del personale del 118 in alta Valle camonica: in giornata sono stati richiesti in una decina di interventi sulle piste da sci e a Monno per una caduta in quota poco distante dal Passo Mortirolo. I primi interventi già in mattinata a Ponte di Legno e  al Passo Tonale, con tre sciatori, in età tra 34 e 52 anni trasportati all’ospedale di Edolo per accertamenti su cadute in pista o incidenti. Il più grave è stato soccorso sulla pista Serodine, al Passo Tonale. Altri interventi anche sulla pista Tonale Occidentale e in Valbione.Incidente in pista 1

Nel tardo pomeriggio- poco prima delle 17 –  l’intervento più consistente per la caduta  di uno sci alpinista, 26 anni,  vicino al Passo Mortirolo. Il giovane è stato trasportato con l’elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136