QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incidente mortale a Darfo: auto finisce sotto il pullman, conducente perde la vita. Incendio a Corteno Golgi

sabato, 3 gennaio 2015

Darfo Boario Terme – Prima strage sulle strade della Valle Camonica del 2015. Vittima: Daniele Boglioni, 33 anni, di Cortefranca (Brescia) La strada statale 42 “del Tonale e della Mendola” è stata provvisoriamente chiusa tra il tardo pomeriggio e la prima serata in entrambe le direzioni in località Pian Camuno (dal km 66,300 al km 72), in provincia di Brescia, a causa di un incidente mortale. Il traffico è stato deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto.ambulanza 3

Lo schianto alle 17, nel territorio di Darfo Boario Terme: una vecchia Fiat 126, si è schiantata contro un autobus, terminando la sua corsa sotto il pullman.

Le cause del sinistro sono in corso di accertamento. Nell’incidente il conducente dell’autovettura, 33 anni di Cortefranca ha perso la vita. Illese le persone sull’autobus, proveniente da Buccinasco. Sul posto è intervenuto il personale Anas al fine di ripristinare la circolazione appena possibile.

INCENDIO A CORTENO GOLGI
A mezzogiorno altro fatto di cronaca in Valle Camonica: i vigili del fuoco del distaccamento di Edolo sono stati allettarti per un incendio bosco sviluppatosi nella frazione di Corteno Golgi, Doverio, nella zona di Donase. Sul posto oltre a due squadre dei militi di di Edolo, i volontari della Protezione civile di Corteno Golgi, Sonico, Edolo, oltre alla Forestale di Edolo. Le fiamme hanno interessato circa un ettaro di bosco, la bonifica si è conclusa verso le 16.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136