QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incendio a Malonno: intervento dei vigili del fuoco di Edolo

domenica, 13 dicembre 2015

Malonno – Non si placa l’emergenza incendi in Valle Camonica. Dopo i due episodi consecutivi di due settimane fa a Sonico, stavolta i vigili del fuoco sono stati chiamati all’intervento a Malonno. Nei boschi sopra la località camuna, le fiamme sono divampate determinando la richiesta di soccorso a due squadre dei militi del distaccamento di Edolo. Sul posto anche la Protezione Civile di Malonno e il sindaco, Stefano Gelmi.  In fumo 250 ettari di bosco in fiamme tra Nazio Superiore e Malga Campello di Malonno. Impegnati e elicotteri, un Canadair, 80 persone. Indagano i Carabinieri per capire origini e cause dell’ennesimo rogo, oltre alla conta dei danni.

L’episodio segue a quello avvenuto nella giornata dell’Immacolata, quando, intorno alle 17, i vigili del fuoco di Edolo sono intervenuti a Berzo Demo, nella frazione di Monte, per un incendio bosco che ha coinvolto poco meno di un ettaro di vegetazione. Sul posto erano intervenuti anche i gruppi AIB delle protezioni civili di Cevo, Sellero, Berzo Demo e i carabinieri della stazione di Cedegolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136