QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il Palermo è arrivato in Alta Valle Camonica: cominciata la seconda fase del ritiro tra Ponte di Legno e Temù

martedì, 21 luglio 2015

Temù – La seconda fase della preparazione estiva del Palermo entra nel vivo: dopo la Sampdoria, l’Alta Valle Camonica ospita i rosanero che tornano in Italia per completare la presentazione dopo la prima parte della preparazione svolta a Bad Kleinkirchheim.

E’ iniziata questo pomeriggio, con il primo allenamento presso il “Centro Sportivo” di Temù, la seconda fase del ritiro pre-campionato del Palermo.

La squadra di Iachini, arrivata questo pomeriggio a Ponte di Legno, ha alternato nella prima parte della seduta esercitazioni sul possesso palla e lavori sulla potenza aerobica. L’allenamento si è chiuso con una partita tattica a metà campo. Domani doppia seduta, poi nel weekend due amichevoli contro Hapoel Haifa e Kalloni, rispettivamente il 25 e il 26 luglio prossimi.ritiro palermo

LA SITUAZIONE DEI SINGOLI
Aleksandar Trajkovski si è sottoposto nella giornata di ieri ad indagini strumentali presso il reparto di Radiologia (diretto dal dottor Maurizio Amato) dell’Istituto Clinico Sant’Anna di Brescia: la risonanza magnetica ha confermato la prima diagnosi, effettuata dal dottor Cristian Francavilla dopo Palermo-Alpe Adria, di lesione muscolare del retto femorale e del quadrato femorale destro. Già da domenica il numero 8 sta sottoponendosi alle cure dei fisioterapisti.

Edoardo Goldaniga ha lavorato regolarmente in gruppo, saltando solo la sfida finale. Attività di riatletizzazione, invece, per Francesco Bolzoni. Domani i rosanero sosterranno una doppia seduta di allenamento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136