QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Il festival della Canzone umoristica “Dallo Sciamano allo showman” fa tappa a Darfo Boario Terme

giovedì, 3 settembre 2015

Darfo Boario Terme – “Pitoon”: il grande evento dietro l’angolo. Domani il Festival della Canzone umoristica d’autoreDallo Sciamano allo showman” approda al Conventone di Darfo Boario Terme.

Saranno il noto fumettista Sergio Staino (nella foto), il cantautore Dente e lo storico cultore della canzone d’autore Sergio Secondiano Sacchi ad animare la serata del 4 settembre – inizio alle 21 – nel complesso dell’ex Convento (ingresso da via Razziche – Darfo) oppure, in caso di pioggia, presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo Darfo 1 (Via Ghislandi – Darfo).sergio staino foto 4

“Si tratta di uno degli appuntamenti più prestigiosi del Festival “Dallo Sciamano allo showman” dedicato alla canzone umoristica d’autore –dichiara Giacomo Franzoni, Assessore alla Cultura della Città di Darfo Boario Terme- Lo spessore artistico e culturale dei protagonisti della serata è ben noto e il connubio tra canzone e fumetto saranno occasione di una straordinaria performance che coinvolgerà tutto il pubblico”.

Al centro dello speciale incontro fra canzone d’autore e fumetto si terrà il progetto “Pitoon: i pitoti in cartoon nella Valle dei Segni”, un workshop residenziale che si tiene ormai da tre anni sul territorio camuno e permette ad un gruppo di giovani selezionati – quindici, tra fumettisti, grafici, graffittari, o semplici appassionati – di raccontare tramite strisce ed immagini a fumetti l’immenso patrimonio di incisioni rupestri di cui il territorio camuno è ricco.

“Lasciare il segno è una esperienza tipica e propria dei camuni – conclude l’assessore Franzoni – Sono convinto che anche questo evento dedicato all’incontro tra i primi segni della storia e l’espressione contemporanea dell’immagine che sintetizza la realtà abbia tutte le premesse per essere un tratto duraturo nel tempo” .

L’APPUNTAMENTO

SERGIO STAINO, DENTE ,SERGIO SECONDIANO SACCHI E I SEGNI DELL’ARTE
PITOON: I PITOTI IN CARTOON
DARFO BOARIO TERME, 4 SETTEMBRE 2015, ORE 21.00 

Il fumettista Sergio Staino, il cantautore Dente e lo storico cultore della canzone d’autore Sergio Secondiano Sacchi in una serata dedicata ai “segni” che l’arte ci lascia. Dopo il successo del primo mese di programmazione, il Festival della canzone umoristica d’autore “Dallo Sciamano allo Showman” non va quindi in vacanza. L’appuntamento è per venerdì 4 settembre alle ore 21.00 presso l’Ex Conventone di Darfo Boario Terme.

Al centro dello speciale incontro fra canzone d’autore e fumetto ci sarà il progetto “Pitoon: i pitoti in cartoon nella Valle dei Segni”, un workshop residenziale che si tiene ormai da tre anni sul territorio camuno e permette ad un gruppo di giovani selezionati – quindici, tra fumettisti, grafici, graffittari, o semplici appassionati – di raccontare tramite strisce ed immagini a fumetti l’immenso patrimonio di incisioni rupestri di cui il territorio camuno è ricco.

Dente, al secolo Giuseppe Peveri, è uno dei nuovi cantautori più affermati e più originali: le sue liriche giocose ed intelligenti nascono celando e mescolando significati tramite indovinelli, anagrammi e calembour. Il suo ultimo album “Almanacco del giorno prima” è uscito nel 2014, arrivando ai primi posti delle classifiche di vendita. Ha da poco pubblicato il libro “Favole per bambini molto stanchi”.

Disegnatore, grande narratore del costume del Bel Paese, Sergio Staino debutta nel mondo dei fumetti nel 1979, pubblicando sulla rivista “Linus” le avventure di Bobo, il personaggio ispirato a sé stesso che ha fatto la sua fortuna e lo accompagna ancora oggi. Nel corso degli anni sono state numerose le sue collaborazioni con il mondo editoriale, basti pensare alle strisce firmate per “L’Unità”, “Cuore”, “Panorama”, “L’Espresso”, “Il Venerdì di Repubblica” e “Il Corriere della Sera”. Insieme a Vanna Vinci ha curato, inoltre, il primo workshop Pitoon, nel 2012.

Storico pilastro del Club Tenco di Sanremo, Sergio Secondiniano Sacchi è autore di canzoni, scrittore, ricercatore e fondatore dell’associazione culturale italo- catalana “Cose di Amilcare”, intitolata ad Amilcare Rambaldi fondatore ed animatore del Club Tenco. Sacchi è inoltre conosciuto per essere il maggior esperto italiano dell’attore e musicista russo Vladimir Vysotsky sul quale curato libri e tradotto testi. In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà presso l’Istituto Comprensivo Darfo 1.

Da domenica 6 a sabato 12 settembre a Borno si terrà la terza edizione del progetto “Pitoon” con il workshop residenziale di comunicazione sul fumetto, “Graffi di china e graffiti su roccia”, a cura dell’illustratrice e docente Laura Scarpa che vedrà la straordinaria partecipazione di Angelo Stano, il fumettista “padre” di Dylan Dog, che ne illustrò il primo numero.

“Pitoon: i pitoti in cartoon nella Valle dei Segni” è promosso dal CCTC – Centro Culturale Teatro Camuno, dal Distretto Culturale di Valle Camonica e da Arte Rupestre della Valle Camonica Sito Unesco n.94 col contributo della Fondazione Cariplo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136