QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

I tribunali di Breno e Salò chiuderanno il 13 settembre

mercoledì, 28 agosto 2013

Breno – I tribunali di Breno e Salò non riapriranno il 13 settembre, dopo la pausa estiva. Nononstante gli appelli, le raccolte firme e i il documento sottoscritto da amministratori e associazioni gli uffici giudiziari della Valle Camonica chiuderanno. Anche i tentativi a livello istituzionale, l’incontro dei mesi scorsi tra il sindaco di Breno, Sandro Farisoglio  gli amministratori camuni e l’onorevole Gregorio Gitti, membro della Commissione Giustizia alla Camera non ha sortito alcun effetto. La decisione, anche per gli uffici giudiziari di Salò, rimanendo nel Bresciano, è stata presa dall’alto e il governo non ha fatto retromarcia.

COSA ACCADRA’giustizia1

Dal 14 settembre gli uffici giudiziari di Breno e Salò saranno riunificati nella grande sede di via Lattanzio Gambara e anche la differente territorialità verrà cancellata. Tutto avverrà per competenza, tribunale penale e civile, mentre gli undici giudici di pace si sistemeranno in via Vittorio Emanuele II.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136