QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Gli alpini camuni e del Trentino a Pordenone per l’Adunata Nazionale. Domani la sfilata

sabato, 10 maggio 2014

Pordenone – Oltre trecento camuni hanno già raggiunto Pordenone dove si svolge quest’anno l’adunata nazionale. Il presidente dell’ANA (Associazione Nazionale Alpini) Valle Camonica, Giacomo Cappellini, ha invitato tutti i gruppi una lettera con alcune raccomandazioni e regole da seguire.

alpini

“In occasione dell’adunata di Pordenone – si legge - raccomando di nuovo di attenersi alle disposizioni di carattere generale a suo tempo impartite dalla Sezione e dalla Sede Nazionale in calce riportate, oltre a quelle che il servizio d’ordine potrà dare al momento. Durante la sfilata tutti sono invitati ad indossare la divisa sezionale. Ad integrazione di quanto disposto dalla Sede Nazionale e sotto riportato ricordo che durante la sfilata al passaggio davanti alle tribune il Labaro verrà salutato solo dal Presidente di Sezione mentre tutti sono tenuti a salutare il Vessillo Sezionale disposto sulla pedana al termine dello sfilamento”. “Inoltrre – prosegue – invito più che mai tutti, in modo particolare i Capigruppo, a vigilare onde non permettere che l’immagine degli Alpini e dell’ Associazione possa essere in alcun modo compromessa dal comportamento di pochi stupidi scalmanati”. 

Domani la sfilata a Pordenone vedrà la partecipazione di tutti i gruppi camuni. Ecco la sequenza:

CARTELLO SEZIONALE

Striscione ADUNATA 
Presidente – Vessillo 
Vice Presidenti 
Consiglio Sezionale
Autorità Militari e Reduci 
FANFARA VALLECAMONICA 
Coro ANA Darfo 
Gagliardetti in file di 9 
striscione ADAMELLO 
Soccorso Alpino

Gruppi di: Toline – Pisogne – Piancamuno – Vissone – Artogne – Gianico –Darfo Boario T. – Fucine – Angone – Terzano – Angolo – Piamborno– Cogno –

Striscione VALLECAMONICA TERRA DEL 5° 
Gruppi di: Breno – Esine – Prestine – Bienno – Berzo Inf. – Cividate – Malegno
– Lozio – Ossimo I. – Ossimo – S. – Borno – Pescarzo di B. – Astrio –

BANDA DI PEZZO E VEZZA 
Vezza d’Oglio – Niardo – Losine – Braone – Paspardo – Cimbergo – Ceto –
Nadro – Cerveno – Ono S. Pietro – Pescarzo Cap. – Cemmo – Capodiponte– Novelle.

Striscione “E …NOI DELL’EDOLO 
Gruppi di: Edolo – Grevo – Cedegolo – Demo – Berzo – Monte – Cevo – 
Saviore – Ponte di Sav. – Valle – Paisco – Malonno – Sonico – Rino – Garda – Pezzo – Precasaglio– Cane’ – Vione – Stadolina – Incudine – Monno – Temù-Ponte di Legno – Cortenedolo – Corteno Golgi – Sellero.

La sfilata degli alpini camuni sarà chiusa con il 51° Pellegrinaggio in Adamello che si svolgerà nei giorni 24 – 25 – 26 – 27 luglio e prevede: cerimonia all’Altare del Papa alla Lobbia Alta sabato 26 Luglio in onore ai Caduti, manifestazione conclusiva a Tione (Trento) domenica 27 luglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136