QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Giro d’Italia a Ponte di Legno: Ciccio Valenti testimonial della campagna Oxfam

martedì, 27 maggio 2014

Ponte di Legno – Un testimionial eccezionale a Ponte di Legno. E’ Ciccio Valenti. La corsa rosa ha schierato a Ponte di Legno  l’attore e conduttore televisivo Giacomo “Ciccio” Valenti. Noto anche per la sua attività di commentatore sportivo,  è arrivato a Ponte di Legno per ricordare ai tifosi presenti alla partenza, la campagna di raccolta fondi  Oxfam – Con le donne per vincere la fame, che proseguirà ancora per tutta la settimana fino all’arrivo di Trieste. Una partnership importante quella tra il Giro d’Italia e Oxfam che ha animato gli Open Village lungo tutto il percorso con l’alternarsi dei tanti testimonial, volti noti dello sport, della musica e dello spettacolo, tutti amici e sostenitori della ong, che non sono voluti mancare a sostenere questa iniziativa che è sottolineata da una speciale e inedita dedica riportata sulla manica sinistra dCiccio Valentielle maglie dei leader delle 4 classifiche: Giro fights for Oxfam.

Insieme a Oxfam, i protagonisti del Giro d’Italia invitano appassionati e tifosi a donare con un SMS al 45501 per sostenere 50.000 donne attraverso progetti di cooperazione finalizzati a migliorare la produzione di cibo, l’accesso alle risorse, al credito, a rafforzare la loro capacità di creare e commercializzare prodotti agricoli e artigianali dei loro Paesi (Albania, Bosnia Erzegovina, Cambogia, Ecuador, Marocco e Palestina).

Oltre a Giacomo Valenti, hanno già presenziato al 97° Giro d’Italia per sostenere Oxfam: Malika Ayane, Elisa Di Francisca, Chiara Francini, Gigi Mastrangelo, i Modena City Ramblers, Saturnino e Cristina Chiabotto – protagonista con il CT Davide Cassani, con Ivan Basso e Rigoberto Uran dello spot Oxfam. Nei prossimi giorni sono attesi il grande Gianni Bugno e ancora la madrina del Giro Chiara Francini a chiudere in bellezza questa straordinaria gara solidale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136