QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Già centinaia di alpini a Ponte di Legno per il IV raduno Battaglione Tirano

sabato, 30 agosto 2014

Ponte di Legno (Al. Pa.) – E’ iniziato ieri sera nell’auditorium comunale il IV raduno del Battaglione Alpini Tirano, in programma oggi e domani a Ponte di Legno.

ponte di legno 1 (1)

La prima serata è stata di accoglienza ai primi arrivati, ai partecipanti, quindi la conferenza su “Il Tirano In Russia”. L’evento ha già portato nella località dalignese centinaia di persone e altre se ne aggiungeranno oggi e sopratutto domani quando è in calendario la grande sfilata che rimarrà nella storia del Battaglione e di Ponte di Legno. L’evento è coordinato da Edoardo Nonelli e da un gruppo di alpini .

IL PROGRAMMA ODIERNO 

Oggi in piazzale Europa ci sarà l’apertura ufficiale del raduno:  con l’alzabandiera, quindi la  deposizione della corona ai caduti e deposizione della corona all’ossario del Tonale. In mattinata  a Case di Viso visita alle zone dei campi e poligono di tiro visita al villaggio della grande guerra – museo a cielo aperto dei Montozzo. Invece nel pomeriggio è in programma la visita al museo della Guerra Bianca di Temù, quindi alle 18 in piazza XXVII Settembre concerto della banda del gruppo La Baldoria e in serata – alle 21 – al Palazzetto dello sport è in calendario l’esibizione di cori della montagna.

Ponte di Legno mezzi militari

L’ORGANIZZAZIONE

In occasione del raduno di Ponte di Legno ci sarà anche una mostra dei veicoli militari d’epoca. Il pezzo forte è il 3 X 3 della Moto Guzzi, poi è statoi allestito sul prato accanto alla cabinovia che unisce Ponte di Legno al Passo Tonale il palco della cerimonia che si terrà domani mattina.

Il commento degli alpini si spreca e tra questi anche il rammarico di alcuni che non potranno partecipare. Gianmaria Savoldelli: “Grazie mille e grazie per gli sforzi per organizzare questo raduno al quale purtroppo non potrò partecipare se non con il cuore e con la mente. Non potrò essere presente per questioni di salute all’incontro.

Avevo prenotato l’albergo sin dal mese di febbraio perché attendevo con ansia questo IV raduno, per rivedere gli amici, per respirare un po’ di buona aria alpina, per ricordare i bei momenti trascorsi a Malles negli anni 1957-1958. Vi sarò vicino con la mente e con il cuore e con la speranza di poter almeno vedere il raduno con il CD che certamente verrà girato. Invio cari saluti a tutti i Tiranini e con un grande MAI TARDI vi abbraccio, mi dispiace non esserci, credetemi (Il dottore ordina, la moglie comanda il marito alpino esegue..accidenti)”.

Un altro commento: “Lupi di Malles e di Glorenza non fatemi lavorare per niente. La vostra presenza sarà il più bel regalo che mi potete fare”.ponte di legno2

LA VISITA ALLA MOSTRA
E’ aperta nell’ex hotel Evan – in piazza XXVII Settembre a Ponte di Legno – la mostra dedicata al Battaglione Alpini Tirano con una serie di documenti storici, curiosità, veicoli militari. Oltre cento pezzi e foto che ripercorrono la storia di uno dei Battaglioni Alpini più importanti. La mostra ripercorre la storia, e anche i vecchi attrezzi e selle utilizzate. “E’ una delle mostre – commentavano ieri i primi visitatori – che offre un quadro completo sull’attività del Battaglione Tirano e su quanto accaduto lo scorso secolo”.

GLI APPUNTAMENTI DI DOMENICA 31 AGOSTO
Dalle ore 8,30 in via Trento ammassamento partecipanti alla sfilata
ore 9,30 – da via Trento inizio sfilata, come da schema di sfilamento
ore 10,30 Campetto Cida interventi delle autorità
celebrazione S. Messa in suffragio a tutti i caduti del Battaglione
ore 12,30 Palazzetto dello sport Pranzo di corpo
Esibizione di cori della montagna
ore 16 chiusura dei raduno: ammaina bandiera.alpini Ponte di Legno
di Alberto Panzeri


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136