QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto al bar Mazzini di Bienno, rubate due slot machine con un bottino di mille euro

lunedì, 30 giugno 2014

Bienno – Un altro colpo in Valle Camonica e questa volta di  mira è stato preso il bar Mazzini di Bienno (Brescia). Il colpo è avvenuto la scorsa notte: due persone più un complice, secondo le prime ricostruzioni, sarebbero entrate in azione attorno alle 4 portando via due slot machine e cambia soldi. Il bar Mazzini era stato preso di mira alcuni anni fa e i proprietari avevano posizionato le inferiate sulle finestre e le telecamere. Quest’ultime – secondo i filmati – avrebbero rilevato due persone con tuta bianca e il volto coperto che stavano prelevando le slot. E’ scattato l’allarme e quando sul posto sono giunti i proprietari era troppo tardi. Il locale era stata svuotato dalle slot. Sul posto per i rilievi di rito i carabinieri di Breno che stanno indagando sull’episodio. Il bottino è attorno ai mille euro, oltre ai danni alle inferiate del bar e alle slot rubate.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136