QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Festival Internazionale di Poesia Civile: spazio alla Prima Guerra Mondiale e presentazione del “Reliquiario”

mercoledì, 23 novembre 2016

Vercelli – Festival Internazionale di Poesia Civile a Vercelli: la 12a edizione è in corso fino a domenica 27 novembre. Sul tema “La Prima Guerra Mondiale e la poesia” spicca l’appuntamento di venerdì alle 17.20 quando, al Museo Borgogna, saranno protagonisti Giuseppe Langella, autore de il Reliquiario della grande tribolazione (edizione Interlinea) e l’artista camuno Edoardo Nonelli con l’esposizione di opere d’arte.e

Al Festival della poesia civile si è voluto dare spazio alla Grande Guerra con la presentazione al festival del libro di Langella ed alle opere che lo hanno ispirato, ricavate utilizzando frammenti di “reliquie” raccolte nei luoghi della prima linea e trasformate in un nuovo linguaggio, quello dell’arte, per raccontare la tragedia immane della guerra.

In occasione del centesimo anniversario della Grande Guerra, il poeta, ispirato da reperti bellici recuperati lungo le trincee sull’Adamello, ha deciso di scrivere dodici testi raccogliendoli in un “Reliquiario”, con illustrazioni dell’artista dalignese. L’opera ha già avuto diverse giornate e incontri di presentazione nel corso degli ultimi mesi, ora raggiunge anche il Festival internazionale in terra piemontese.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136