QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Festa rosa dimezzata per la neve: ecco i ragazzi delle scuole camune premiati

venerdì, 24 maggio 2013

Ponte di Legno – Una festa dimezzata per la neve e l’annullamento della tappa Ponte di Legno- Val Martello. La località dell’Alta Valle Camonica ha accolto la carovana rosa, mentre ciclisti hanno raggiunto in pullman gli alberghi del’Alto Adige, dove domani partirà la penultima tappa del 96^Giro d’Italia. Sul piazzale Cida di Ponte di Legno c’è stata festa e sono stati premiati i ragazzi delle scuole che hanno partecipato al concorso indetto per l’evento sportivo dell’anno. I presentatori di radio 101 hanno chiamato sul palco prima la scuola di Bienno che ha vinto il primo premio del concorso, il riconoscimento è stato consegnato dall’assessore Bortolo Faustinelli, quindi Marianna e Mattia, alDSCN0613unni delle scuole di Ponte di Legno che hanno vinto il premio per il racconto delle corse e della bicicletta. Atri riconoscimenti sono andati a Francesca Cenini ed Emanuela Pedretti, sempre per l’attività  svolta e il racconto sul Giro d’Italia. Poi tanta musica e festa in piazza con l’arrivo della carovana rosa che ha sostato nelle vie del centro. Durante la mattinata di festa che aveva come leitmotiv, aspettando il Giro, i ragazzi della scuole hanno cantato e ballato al ritmo dei deejay di radio 101. Attorno a mezzogiorno sono stati premiati tre commercianti per l’abbellimento delle vetrine in queste settimane che hanno preceduto il Giro d’Italia. “E’ stato un evento ecceziDSCN0615onale – detto l’assessore Bartolo Faustinelli – peccato per questa giornata invernale che ha mandato in fumo il lavoro di un mese”. Rimane la delusione di non aver visto la maglia rosa Vincenzo Nibali e i campione del pedale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136