QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Festa di Santa Barbara dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo

domenica, 30 novembre 2014

Edolo (Al. Pa.) – Grande serata per i volontari dei vigili del fuoco del distaccamento di Edolo che ieri hanno festeggiato Santa Barbara.

Vigili del fuoco di Edolo 30

I militi e le loro famiglie si sono ritrovati poco prima della 18 sul sagrato della chiesa di Sonico e hanno partecipato alla Santa Messa nella chiesa di Sonico, poi sul piazzale antistante il municipio si è tenuta la cerimonia di benedizione dei mezzi e alle 19.30 c’è stato un momento conviviale al ristorante Vivione di Berzo Demo per la cena di Santa Barbara. Erano presenti tra gli altri il consigliere regionale Angelo Fanetti, già sindaco di Sonico, la autorità di Edolo e  Sonico, don Giacomo Zani, il comandante dei carabinieri della stazione di Edolo.

Vigili fuoco Edolo festa 10 (2)

La festa di Santa Barbara è anche l’occasione per tracciare il bilancio dell’attività dell’anno. Per il distaccamento di Edolo: da inizio anno i militi del distaccamento di Edolo hanno effettuato 160 interventi, in media con lo scorso anno. ”

Nel periodo invernale – sostiene Sandro Malgarotti, responsabile del distaccamento dei vigili del fuoco di Edolo – si concentrano gli interventi del nostro distaccamento. Quest’anno abbiamo poi lavorato su due interventi importanti: la tragedia alla Croce del Papa di Cevo e a Sonico per l’esondazione del Re in agosto e poi a settembre per il maltempo”.

Tra gli interventi ordinari dei distaccamento di vigili del fuoco di Edolo ci sono il soccorso persone, l’intervento su incidenti stradale e la collaborazione per l’eccezionale recupero di un’auto finita in un burrone a Corteno Golgi e la messa in sicurezza delle strade dopo incidenti, il taglio piante pericolanti sulla sede stradale.

Vigili fuoco Edolo festa 10 (1)

“A livello logistico – conclude Sandro Malgarotti – si stanno sistemando gli spogliatoi, grazie anche al contributo del Comune di Edolo”.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136