QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Escursionista scivola dal pizzo Camino. Mobilitazione generale per il recupero

domenica, 22 giugno 2014

Borno – L’allarme è scattato attorno 13, quando è arrivata la richiesta di intervento giunta da alpinista finito in un burrone sotto il pizzo Camino, in territorio di Borno (Brescia). E’ scattata la mobilitazione con l’arrivo in zona dei tecnici del Soccorso Alpino, quindi dei medici del 118, oltre naturalmente dell’elicottero e dei carabinieri della compagnia di Breno.Soccorso-Alpino-elicottero-SUEM

E’ in corso l’intervento della V Delegazione Bresciana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). L’ uomo è scivolato sul nevaio, lungo un pendio nella zona del Pizzo Camino, tra i Comuni di Lozio e Borno. Sul posto numerose squadre di tecnici appartenenti alle diverse Stazioni della provincia di Brescia, in particolare da Breno, competente per territorio, Edolo e Media Valle Camonica. L’eliambulanza non può riportare a valle il ferito, a causa delle condizioni meteorologiche e quindi il trasporto viene effettuato via terra. Sul posto anche i sanitari del Soccorso alpino.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136