QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Emergenza strade per il maltempo: riaperta la Statale del Tonale, chiuso lo Stelvio

venerdì, 11 ottobre 2013

Ponte di Legno – Ore di panico sulle strade di Valtellina e Valle Camonica a seguito dell’eccezionale perturbazione che sta coinvolgendo il Nord Italia. Nelle prime ore della mattinata si è registrata la chiusura della strada statale 42 “del Tonale e della Mendola”, tra Ponte di Legno e il Passo Tonale.stelvio1

L’Anas comunica che, a causa delle precipitazioni nevose, é stata provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 38 “dello Stelvio” nel tratto compreso tra il km 107,000 (Bormio) e il km 124,306 (Passo dello Stelvio), in provincia di Sondrio. Le Autorità Svizzere, a causa delle abbondanti precipitazioni nevose, hanno provvisoriamente chiuso il Passo dello Spluga dal lato del versante svizzero. Sul versante italiano la strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” rimane percorribile fino al confine di stato.

Inoltre, per consentire le operazioni di taglio di alcuni alberi resi pericolanti dalla neve, sulla strada statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” è stato provvisoriamente chiuso in entrambe le direzioni il tratto compreso tra il km 133,000 (Campodolcino) e il km 136,300 (Madesimo), in provincia di Sondrio. Il traffico è momentaneamente deviato sulla strada provinciale 1.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136