QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Edolo, workshop internazionale all’Università della Montagna. I primi interventi

mercoledì, 25 ottobre 2017

Edolo – E’ iniziato stamani un workshop internazionale all’Università della Montagna – sede distaccata a Edolo dell’Università degli Studi di Milano – in preparazione del Programma d’Azione per una Green Economy nella Regione Alpina dedicato alla “Circular Economy”. Unimont Edolo2La Repubblica Federale Tedesca, rappresentata dall’Agenzia Tedesca per l’Ambiente, e il Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare e della Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi, assieme all’Università della Montagna ha promosso un workshop con l’obiettivo di far incontrare, dialogare ed interagire tutti gli attori impegnati nelle Alpi e nelle aree limitrofe, che vogliono dare il proprio contributo per la promozione della Green Economy. Prendendo come punto di riferimento i risultati della sesta Relazione sullo Stato delle Alpi “Greening the economy in the Alpine Region”, il workshop ha lo scopo di elaborare azioni concrete e contribuire a creare un Programma d’Azione completo e ambizioso per una Green Economy nelle Alpi.

edolo Unimont 1Durante la giornata i partecipanti, suddivisi in sette gruppi di lavoro coerentemente con la professione svolta, dialogheranno e interagiranno insieme sull’innovazione e come può essere misurata nell’ambito dell’agricoltura e del turismo. In virtù della sua unicità, quale polo universitario che opera nel territorio montano edolose, della sua esperienza concreta nella promozione di nuovi modelli di imprenditoria “green”, della funzione di centro di formazione e ricerca, specializzato nell’analisi delle complessità del territorio montano.

Il primo intervento della mattinata affidato alla professoressa Anna Giorgi, docente e direttrice della sede dell’Università della Montagna di Edolo, che ha illustrato le iniziative messe in campo e i progetti per il futuro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136