QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, ultimati i lavori in via Scaione. Masneri: “Intervento importante”

mercoledì, 15 novembre 2017

Edolo – Riaperta la strada di Scaione dopo le opere di riqualificazione che hanno interessato gli ultimi cinque mesi. In pochi mesi – secondo l’appalto – ha cambiato volto e adesso gli abitanti di Mu hanno una strada più larga, sicura ed illuminata.

Scaione Edolo

I lavori sono stati eseguiti dalla fratelli Trentini, che ha vinto l’appalto del Comune di Edolo (Brescia), sulla base di 180mila euro. “E’ un’opera molto attesa e importante – spiega il sindaco di Edolo, Luca Masneri -. Era una delle opere pubbliche che avevamo indicato come prioritarie per migliorare i collegamenti e in anticipo sui tempi previsti è stata ultimata”.

La strada di Scaione, prima larga 1,80 metri è stata ampliata fino a sei metri e in alcuni punti addirittura a otto metri per più di 600 metri, consentendo non solo il passaggio di due auto, ma anche di mezzi pesanti.

Per completare le opere nei prossimi giorni sarà installata anche una nuova ringhiera in via Bortolo Vidilini dall’incrocio con via De Gasperi fino a via Santi Ippolito e Cassiano in sostituzione dell’attuale guardrail.

Il costo – attorno ai 10mila euro – rientra nelle economie degli appalti effettuati nel 2017. “Non ci fermeremo qui – conclude il sindaco – perché stiamo concludendo importanti bandi e aprendone altri per migliorare la sicurezza e rendere ancor più bello Edolo”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136