QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

UniMont Edolo, terza edizione di “Grazie Mosella”: incontro con Duccio Demetrio

venerdì, 16 settembre 2016

Edolo – Terza edizione “Grazie Mosella”, incontro con Duccio Demetrio. Oggi alle 16 –  per la terza edizione di “Grazie Mosella” – Il Cardo e la famiglia De Toni, in collaborazione con l’Università della Montagna, organizzano l’incontro con Duccio Demetrio sul tema: “La cura di sè”.

“Il tema della cura ci riguarda tutti, ne facciamo esperienza tutti i giorni: a casa, a scuola, mentre passeggiamo e incontriamo qualcuno, quando ci dedichiamo del tempo solo per noi, quando andiamo al lavoro e risolviamo un problema con i nostri colleghi, quando ascoltiamo qualcuno o raccontiamo qualcosa di noi”. L’obiettivo posto dagli organizzatori con l’incontro di questo pomeriggio è: una comunità capace di riconoscere il ruolo centrale della cura possa diventare un luogo migliore.

Duccio Demetrio, scrittore, già professore ordinario di Filosofia dell’educazione e di Teorie e pratiche della narrazione, è ora direttore scientifico della “Libera università dell’Autobiografia” di Anghiari, da lui fondata nel 1998 con Saverio Tutino e di “Accademia del silenzio”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136