QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, Lignum Summer Art: l’edizione 2017 a Marco Martalar. Secondo l’argentino Mateos

lunedì, 7 agosto 2017

Edolo – L’artista veneto Marco Martalar ha vinto l’edizione 2017 di “Lignum Summer Art” con l’opera dal titolo “Aggrapparsi”, scultura in larice su lamiera corten. Durante la premiazione, alla presenza di amministratori e centinaia di persone, lo scultore veneto ha ringraziato “gli organizzatori e i grandi amici scultori per la bellissima settimana in Valle Camonica”.

Marco Martalar

E per lo scultore Matalar (nella foto a lato) è finita in bellezza con l’assegnazione del primo premio.

L’evento internazionale ha visto la presenza a Edolo di 29 artisti provenienti da tutto il mondo e tra gli artisti provenienti da più lontano spicca Francisco Mateos (nella foto sotto), argentino. Mateos è giunto 2° al simposio di scultura e quarto nella gara in velocità.

Mateos 1

Ecco il commento di Mateos: “Felice, felice, felice… grazie a scultori, organizzatori e a tutta Edolo che mi ha sostenuto e a loro sono grato”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136