QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Edolo, inneggia all’Isis: 22enne tunisino fermato dalla Polizia in Valle Camonica. Espulso

mercoledì, 28 dicembre 2016

Edolo – Inneggia all’Isis in Rete, espulso tunisino 22enne residente a Edolo. L’operazione è stata condotta dalla Digos di Milano. Gli agenti hanno raggiunto l’abitazione del tunisino, ben radicato in Valle Camonica. Secondo le prime informazioni il 22enne non avrebbe nessun legame con l’attentatore di Berlino, ma i suoi annunci in Rete avevan destato l’interesse e l’attenzione della Polizia di Stato.polizia-0

Oggi il 22enne tunisino è stato raggiunto da un decreto di espulsione del Ministero dell’Interno nell’ambito di un’operazione condotta dalla Digos di Milano.

Il giovane, residente da un pò di tempo in Valle Camonica a Edolo, è stato fermato e domani sarà espulso. È accusato di propaganda jihadista in Rete. Da tempo era finito nel mirino delle forze dell’ordine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136